Tsunami Tour – Beppe Grillo a Latina

“Oggi si decreta la morte del Leader…io non sono un leader, sono un garante. Io garantisco che queste persone siano incensurate.”

“Centinai di nostri connazionali andati all’estero ci stanno mandando dei messaggi con scritto: se mandate a casa questa gente qua torniamo tutti in Italia…e tornerete!!”

Noi lavoriamo sul territorio con i meetup da 7 anni. Lavorare sul territorio vuole dire lavorare per l’acqua pubblica, la scuola pubblica, il cemento zero, la raccolta differenziata, le energie rinnovabili. Quindi sappiamo quello che diciamo, noi siamo le idee che camminano.”

“Quasi il 60% delle persone che entreranno in Parlamento sono DONNE, ma non sono donne con le labbra di silicone e il culo di polistirolo, sono donne che lavorano, che hanno una famiglia”

“Li vedi in televisione, stanno morendo in televisione, con i loro sondaggini finti. Io ho visto persino Santoro andare ad una trasmissione di Berlusconi…questa ci vuole un po’ di tempo per capirla!”

“Sentire il PDL che dice: Non vogliamo condannati nelle nostre liste…mi viene da ridere…rimangono quindi senza candidati”

“Noi siamo idee che camminano, nasciamo da idee. Non siamo né di destrae né di sinistra, non siamo un movimento ideologico, siamo un movimento di idee. Ed un’idea non è né di destra né di sinistra, un’idea o è buona o è cattiva”

“I rimborsi elettorali loro ancora non li hanno ancora presi, ma ci sono già i loro manifesti. Questo vuole dire che le banche, le loro banche hanno anticipato i soldi in previsione dei rimborsi elettorali. A te non ti anticipano un centesimo, a loro anticipano soldi derubati dalla cittadinanza”

“Il redditometro non lo sa nessuno che uno studio di settore sulla tua famiglia. Ti vengono a controllare cosa spendi, come spendi, dove li hai presi. In un momento di crisi, solo averlo detto, la gente non spende più. Io devo dimostrare a loro come spendo i miei soldi?! Sono loro che devono dimostrare a noi come spendono i nostri soldi”

POPULISTAAAAA

“Siamo in emergenza, nessuno deve essere lasciato indietro, nessuno si deve ammazzare perchè perde il lavoro. Dobbiamo fare un reddito di cittadinanza, un reddito in modo che chi perde il lavoro non deve ammazzarsi”

“…e allora mi dicono: tu Grillo regali queste cose, dove prendi i soldi? Ci sono i soldi da prendere…via i rimborsi elettorali (3 miliardi di euro), via i vitalizi, via le province (11 miliardi), evasione fiscale (98 miliardi). E poi..600 milioni ci costa la guerra in Afghanistan, che non abbiamo deciso noi”

“Noi i rimborsi elettorali non li prendiamo…sono i soldi che hanno distrutto la POLITICA in questo Paese. Noi siamo l’esempio che possiamo fare politica senza soldi. In Sicilia (i 15 consiglieri) si sono ridotti lo stipendio del 75%, han preso questi soldi e li han messi in un fondo della regione, controllato da noi. Con questi soldi tra qualche mese si faranno piccoli finanziamenti alle piccole imprese Siciliane”

“le misure urgenti…pagamento dell’iva solo a fattura incassata, attribuzione del made in Italy solo alle aziende che producono in Italia, crediti dallo stato in pagamento entro 60 gg, accorpamento e semplificazione degli adempimenti fiscali, defiscalizzazione degli investimenti, sconti sui contribuiti per assunzioni di giovani sotto i 35 anni,…”

e in chiusura “non abbiamo più niente da perdere…e allora Signori, è meglio un salto nel buio con il Movimento 5 Stelle che un suicidio assistito con questa gente da 40 anni”

************

Questi alcuni dei passaggi di Beppe Grillo, durante la sua tappa a Latina del 23 Gennaio. Il video ufficiale lo potete trovare qui.
p.s. si ringraziano tutti i meetup della provincia per l’impegno ed il contributo profuso nell’organizzazione di questo evento.

Posted on 25 gennaio 2013, in Blog and tagged , , . Bookmark the permalink. Leave a Comment.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *