Category Archives: Proposte di Legge

Proposta di Legge – a prima firma Iannuzzi – per istituzione parcheggio bici nei condomini e nelle aree urbane

DSC_0836-e1347441326353

E’ stata depositata alla Camera dei Deputati una proposta di legge a prima firma Cristian Iannuzzi che include due punti del programma nazionale (TRASPORTI) del Movimento 5 Stelle.

Di seguito i due punti del programma:

  • Istituzione di spazi condominiali per il parcheggio delle biciclette 
  • Istituzione dei parcheggi per le biciclette nelle aree urbane

La mobilità ciclistica costituisce una modalità di spostamento atta a risolvere problemi come l’inquinamento ambientale, atmosferico e acustico, oltre al miglioramento della qualità della vita e dell’efficienza della viabilità nonché dell’aumento della sicurezza stradale.  A tal fine è necessario ogni incentivo possibile idoneo a promuovere un cambiamento negli stili di vita e dunque anche nelle modalità di trasporto. Nonostante la bicicletta sia un mezzo di trasporto ad alta efficienza, ad oggi le città italiane sono perlopiù sprovviste di parcheggi adeguati a garantire al ciclista un parcheggio sicuro, riservato e stabile nelle diverse aree urbane. Si ritiene opportuno, inoltre, incoraggiare il trasporto intermodale dando la possibilità di integrare l’uso della bicicletta con gli altri mezzi di trasporto, in particolare con il trasporto pubblico.

Leggi l’intera PROPOSTA DI LEGGE al seguente link —> http://www.camera.it/leg17/995?sezione=documenti&tipoDoc=lavori_testo_pdl&idLegislatura=17&codice=17PDL0024440&back_to=http://www.camera.it/leg17/126?tab=2-e-leg=17-e-idDocumento=2566-e-sede=-e-tipo=

Leggi qui il programma nazionale M5S —> http://www.beppegrillo.it/iniziative/movimentocinquestelle/Programma-Movimento-5-Stelle.pdf

FIATO SUL COLLO !

Si proprio “FIATO SUL COLLO” !

Questa frase nel vocabolario dell’attivismo civico a 5 stelle significa: “porre la massima attenzione a tutto ciò che un’amministrazione politica (in particolare in ambito locale), a prescindere dal colore, fa nel corso del suo mandato”.

Immagine90

Ma perchè dei semplici cittadini dovrebbero impegnarsi in un compito del genere a scapito del proprio tempo libero, dei propri affetti, dei propri hobbies, delle proprie risorse intellettive, professionali e, tal volta, anche economiche ?

Forse perché i politici eletti per fare una sana e approfondita opposizione (che implica il controllo degli atti amministrativi e politici di una maggioranza) non sono sufficienti.

Forse perchè la cronaca politica nazionale, provinciale e locale di questi anni ci ha raccontato che, a volte, certe opposizioni vanno fin troppo d’accordo con le relative maggioranze “dimenticandosi” di tutelare, fino in fondo, gli interessi dei cittadini.

Forse perchè solo dei cittadini disinteressati e liberi da qualsivoglia condizionamento sono in grado di denunciare eventuali situazioni di “mala gestione” che , viceversa, potrebbero trovare accomodanti soluzioni di natura politica (tradotto: inciuci di palazzo).

Dunque se il cittadino non si occupa di politica la politica si occupa del cittadino con risultati sconfortanti che si traducono, in molti casi, in carenza di servizi e imposte locali (e non solo) più elevate. Continua a leggere

Legge Quadro sul TPL a prima firma del portavoce Cristian Iannuzzi

È stata depositata alla Camera dei Deputati, ed è in discussione sulla piattaforma del MoVimento 5 Stelle Lex, la proposta di legge quadro sul trasporto pubblico locale, a prima firma Iannuzzi Cristian.

La Legge Quadro sul TPL, targata MoVimento 5 Stelle, si inserisce in un quadro di riforme tese a migliorare la mobilità urbana e quindi la vita dei Cittadini. L’obiettivo di questa proposta di legge è quello di ridurre il numero di auto in circolazione, favorendo lo spostamento di utenti dal trasporto PRIVATO a quello PUBBLICO. Per raggiungere questo obiettivo è necessario realizzare, specie nelle GRANDI AREE URBANE, forme di servizio pubblico in linea con quelle dei principali Paesi Europei. Continua a leggere

Gli “spot elettorali” non riducono il numero delle vittime della strada.

Omicidio stradalePremetto che sulle vittime della strada o di altre tragedie non dovrebbe mai essere ammessa, moralmente ed eticamente, alcuna speculazione di sorta. Tuttavia, quando un cittadino prende atto dagli organi d’informazione (stampa, video o web) che un senatore della Repubblica del Partido Democratico (attuale maggioranza) propone un meritorio disegno di legge (ma ancora da assegnare alle competenti commissioni) inteso a contrastare il fenomeno degli “omicidi stradali” non può che esultare e, a prescindere dal proprio “credo politico”, sposare l’iniziativa, come si suol dire nei salotti buoni televisivi “senza se e senza ma”.

Ma un cittadino “informato” e non un “tifoso”, consapevole del fatto che circa 6 mesi prima (e precisamente il 30 settembre 2013) , la principale compagine politica d’opposizione (Movimento 5 Stelle), attraverso un proprio deputato della Repubblica (Cristian Iannuzzi) concittadino del sopra citato senatore, aveva già depositato un analogo disegno di legge ( già assegnato alla relativa commissione ) cosa mai dovrebbe pensare ? Continua a leggere

Proposta di legge sulle affissioni politiche abusive su LEX

Giuseppe Vacciano, portavoce latinense del M5S al Senato, ha lavorato ad una proposta di legge sulle affissioni politiche abusive. Chiunque volesse fare proposte o dare dei suggerimenti e fare delle integrazioni, lo potrà fare sul portale del M5S, Lex. STAY TUNED.