I NUMERI CONTANO!

Berlusconi e Salvini hanno annunciato che se andranno al Governo espelleranno 600 mila migranti.
Ma dove sono questi 600 mila migranti? Chi l’ha visti?

In Italia negli ultimi 4 anni sono arrivati 350/370 mila ESSERI UMANI.

Una parte di loro si sono già trasferiti in altri paesi come Germania, Svezia, ecc., altri, i cosiddetti “rifugiati” sono circa 147 mila ovvero 2,5 ogni 1000 abitanti.

Dunque, facendo i dovuti rapporti tra nascite e decessi dei cittadini italiani, non vi è alcuna invasione in relazione alle statistiche demografiche nazionali. (Fonte: Ministero dell’Interno )

Considerando a priori che:
– l’Italia ha ratificato i trattati di Ginevra (art.1 convenzione di Ginevra);
– la legge attuale sull’immigrazione porta il nome BOSSI-FINI [dlgs 113/99];
appare chiaro che sia Berlusconi che Salvini mentono, sia sui numeri, sia nel rispetto del principio fondamentale della nostra Costituzione.

Questi due noti personaggi politici che, insieme, hanno già governato l’Italia con i risultati che ancora oggi abbiamo sotto gli occhi, dovrebbero essere consapevoli di ciò che dicono quando, consapevolmente, spargono “terrore” attraverso i media nazionali.

Solo gli ingenui non riescono a comprendere che la loro è una mera tattica elettorale. Del resto il “modus operandi” è sempre lo stesso in campagna elettorale, ovvero spaventare le masse per attirare il consenso di chi, a torto o ragione, non si sente abbastanza tutelato/protetto.

Ed è proprio su questo concetto che bisognerebbe riflettere per bene. Possibile mai che il cittadino medio anche nel XXI secolo riesca a farsi manipolare con tutte le possibilità che il web gli mette a disposizione per informarsi, per approfondire?

Oggi reagire alla disinformazione è un dovere civico al fine di impedire ai soliti “incantatori di serpenti” di non alimentare il conflitto sociale che, come la storia ci insegna, conduce solo alla “guerra tra poveri”.
* * * * *
di Giuseppe Marini

Potrebbe Interessarti

Posted on 8 febbraio 2018, in Blog. Bookmark the permalink. Leave a Comment.

Comments are closed.