Blog Archives

Legge Quadro sul TPL a prima firma del portavoce Cristian Iannuzzi

È stata depositata alla Camera dei Deputati, ed è in discussione sulla piattaforma del MoVimento 5 Stelle Lex, la proposta di legge quadro sul trasporto pubblico locale, a prima firma Iannuzzi Cristian.

La Legge Quadro sul TPL, targata MoVimento 5 Stelle, si inserisce in un quadro di riforme tese a migliorare la mobilità urbana e quindi la vita dei Cittadini. L’obiettivo di questa proposta di legge è quello di ridurre il numero di auto in circolazione, favorendo lo spostamento di utenti dal trasporto PRIVATO a quello PUBBLICO. Per raggiungere questo obiettivo è necessario realizzare, specie nelle GRANDI AREE URBANE, forme di servizio pubblico in linea con quelle dei principali Paesi Europei. Continua a leggere

Tsunami Tour – Beppe Grillo a Latina

“Oggi si decreta la morte del Leader…io non sono un leader, sono un garante. Io garantisco che queste persone siano incensurate.”

“Centinai di nostri connazionali andati all’estero ci stanno mandando dei messaggi con scritto: se mandate a casa questa gente qua torniamo tutti in Italia…e tornerete!!”

Noi lavoriamo sul territorio con i meetup da 7 anni. Lavorare sul territorio vuole dire lavorare per l’acqua pubblica, la scuola pubblica, il cemento zero, la raccolta differenziata, le energie rinnovabili. Quindi sappiamo quello che diciamo, noi siamo le idee che camminano.”

“Quasi il 60% delle persone che entreranno in Parlamento sono DONNE, ma non sono donne con le labbra di silicone e il culo di polistirolo, sono donne che lavorano, che hanno una famiglia”

“Li vedi in televisione, stanno morendo in televisione, con i loro sondaggini finti. Io ho visto persino Santoro andare ad una trasmissione di Berlusconi…questa ci vuole un po’ di tempo per capirla!”

“Sentire il PDL che dice: Non vogliamo condannati nelle nostre liste…mi viene da ridere…rimangono quindi senza candidati”

“Noi siamo idee che camminano, nasciamo da idee. Non siamo né di destrae né di sinistra, non siamo un movimento ideologico, siamo un movimento di idee. Ed un’idea non è né di destra né di sinistra, un’idea o è buona o è cattiva” Continua a leggere

Tsunami a Latina…giornalisti o giornalai?

Latina Oggi va giù duro sulla serata di ieri (23 Gennaio), giocando sul ruolo di Grillo paragonandolo addirittura a Berlusconi, per non parlare delle migliaia di cittadini intervenuti presi per decerebrati al seguito di un santone.
Gente comune messa alla berlina da una “giornalista” che scrive un articolo del genere pur non conoscendo la realtà di un MeetUp (non è mai giunta una richiesta di intervista come invece hanno fatto pervenire altre testate come quella del Caffè) o del Movimento (perché non ha intervistato nemmeno un candidato tra i numerosi presenti all’evento?).
Il giornalista, di solito, si distingue dal “giornalaio” (con tutto il rispetto per la categoria) perché il primo è pagato per verificare i fatti, viverli in prima persona e riportare delle verità oggettive al fine di espletare un servizio leale e rispettoso nei confronti dei propri lettori.
In questo caso, invece, ecco sparare a zero le solite battute sul “COMICO”, queste si trite e ritrite.
Di attivi del Movimento 5 Stelle in giro per la Piazza del Popolo da intervistare ce n’erano quanti ne volevano. Perché non chiedere ? Perché non informarsi, approfondire, cercare di capire e andare al di sopra del “FENOMENO GRILLO” ?
Semplice !
Chi ha preconcetti non si sforza di capire, chi ha paura delle novità si arrocca e attacca.
Ma la tristezza e la pochezza di questo articolo emerge, in particolare, dall’offesa gratuita riversata nei confronti di tutti quei cittadini che erano li appunto per andare oltre, approfondire.
Cittadini scesi in piazza sotto le intemperie proprio per capire, in prima persona, cosa c’è di vero e cosa no su quello che i “giornalai” scrivono solitamente sul conto del Movimento approfittando dei toni effervescenti di un comico.
Cittadini che, nell’articolo, sono assimilati a esseri non pensanti, facili da ipnotizzare e non in grado di discernere tra il serio ed il faceto.
Perciò, se ieri eravate presenti tra le 4000 persone (stimate dai “giornalai” – vedi foto) in piazza e vi sentite singolarmente offesi, siete invitati ad inviare una email di protesta alla redazione di Latina Oggi… ecco a voi l’indirizzo email…

[email protected]

Se invece volete scrivere al direttore dovete passare attraverso il relativo sito.

23 Gennaio – Beppe Grillo a Latina (Tsunami Tour)

APPELLO URGENTE

Vi informiamo che la sera del 23 Gennaio 2013 Beppe Grillo verrà a Latina per sostenere la campagna elettorale del Movimento 5 Stelle ed i relativi candidati della Provincia di Latina. L’arrivo di Beppe Grillo è previsto per le ore 20:30, ma l’evento “Aspettando Grillo a Latina” ha inizio alle ore 17 in P.zza del Popolo, con interventi, band, stand informativi e gastronomici.

L’imminenza dell’evento, che arriva in forte anticipo rispetto alle nostre previsioni, ci costringe a chiedere uno sforzo da parte di tutti i simpatizzanti e gli attivisti del Movimento 5 Stelle della Provincia (e non solo), dal punto di vista economico, per sostenere le relative spese (es.: noleggio palco, amplificazione, luci e quant’altro).

Per la donazione (anche simbolica) potrete utilizzare le seguenti coordinate:
IBAN: IT 89 P 36000 03200 0CA00 6449945 (Carta PayPal).

Beneficiario: Alessandro Marego (presidente dell’Associazione “I GRILLI E LE CICALE DI LATINA”)
Causale: Libera donazione Tsunami Tour (nome, cognome o nickname facoltativi)

tsunami_tour.jpg