Blog Archives

Il prezzo della democrazia

I vigili di Latina, che a dire il vero non si vedono molto spesso, vengono a contestarci un banchetto raccolta firme, con richiesta occupazione suolo pubblico regolarmente presentata alla segreteria del sindaco di Latina ben 11 giorni prima.

Hanno anche provato a sgomberarci, a cacciarci, così da cancellare il diritto di molti cittadini di apporre una propria firma in sostegno delle liste del M5S.

Noi, naturalmente non ce ne siamo andati.

Alla fine ci hanno multato di 159 euro, perché il Comune dal 12 dicembre non è stato capace di produrre l’autorizzazione, e per i vigili la nostra richiesta con timbro del comune e della questura di Latina non è sufficiente a poter esercitare il diritto costituzionale di raccogliere le firme per presentare una lista.

Loro non si arrenderanno mai, noi neppure 😉

Aggiornamento del 27 Dicembre

Stamattina (27/12/12) siamo stati al comune di Latina per avere aggiornamenti in merito alla nostra richiesta di occupazione di suolo pubblico (istanza presentata il 12/12/2012). La richiesta risultava ancora ferma alla segreteria del sindaco, in attesa di un nulla osta. Abbiamo sollecitato la pratica, che è quindi stata girata all’ufficio “lavori pubblici (LL.PP)”, per la formalizzazione dell’autorizzazione stessa.

Abbiamo quindi ottenuto e ricevuto l’autorizzazione scritta di occupazione suolo pubblico nei giorni richiesti (15-16, 22-23, 29-30 Dicembre).

Questa firma è per la democrazia (parte II)

In Italia esistono i cittadini di seconda fila. Sono molti e vogliono seguire leggi e regole in un Paese dove chi le rispetta è tacciato di moralismo o, ancora peggio, coglioneria. Già nel 1921 Giuseppe Prezzolini, un intellettuale liberale e di destra, nel suo testo “Codice della vita italiana” chiamava il primo capitolo col titolo emblematico di “Dei furbi e dei fessi”, dividendo gli italiani nelle due categorie. Si riportavano concetti come: “l’Italia va avanti perché ci sono i fessi. I fessi lavorano, pagano, crepano. Chi fa la figura di mandare avanti l’Italia sono i furbi, che non fanno nulla, spendono e se la godono”. Parole che, se messe in bocca ad un attivista del M5S o ad un cittadino “fesso”, darebbero il destro alle solite accuse di demagogia a cui ormai si è abituati.

Un’abusata citazione – dal grande scrittore calabrese Corrado Alvaro – tetramente ammonisce che la disperazione più grave che possa impadronirsi di una società è il dubbio che vivere onestamente sia inutile. Questo dubbio, ficcante come un punteruolo nella carne fresca, fa parte di chiunque, ogni giorno, decide di non assecondare le pulsioni diffuse del malcostume. Ecco perché aver assistito, giovedì 20 dicembre, all’ennesimo palleggio dei partiti su due decreti (dimezzamento delle firme e liste pulite) è stato svilente. E, ancora una volta, lo è stato solo per i “fessi”. Continua a leggere

Firma Weekend 2 – si firma per la presentazione della lista M5S alla Regione Lazio e alle Politiche

Sabato 22 e domenica 23 dicembre a Latina si ripete il firma weekend per completare la raccolta firme per presentare le liste del Movimento 5 Stelle alle prossime elezioni regionali del Lazio e alle politiche.

Gli orari saranno i seguenti:

  • Sabato 22, orari 09.30-12.30 (Quartiere “Q4” – Viale Paganini – P.le Mercato)
  • Sabato 22, orari 16.30-19.30 (Piazza del Popolo, ingresso c.so della Repubblica)
  • Domenica 23, orari 09.30-12.30 (Piazza del Popolo, ingresso c.so della Repubblica)
  • Domenica 23, orari 16.30-19.30 (Piazza del Popolo, ingresso c.so della Repubblica)

Mappa banchetti regione Lazio

(orari e presenza banchetti potranno essere suscettibili di variazione in base alle condizioni meteo e/o altre variabili al momento non preventivabili. Info al numero di cell. 3282518562)

Questa firma è per la democrazia

Scritto giovedì 13/12/2012

Oggi è giovedì tredici dicembre 2013, sono le ore quindici e zero sei; sabato quindici dicembre alle ore dieci saranno passate poco meno di quarantotto ore e il “firma weekend” sarà appena partito. Le elezioni Regionali alle ore quindici e zero sei di giovedì tredici novembre sono fissate in data 3 e 4 febbraio. Pardon! Marcia indietro, è notizia di pochi minuti fa che l’avvocato Gianluigi Pellegrino ha depositato al Tar la rinuncia formale alla data del 3 febbraio. Decaduto il decreto con cui si stabiliva la data delle Regionali, dopo un’impressionate serie di annunci e disattese, il Governo con tutta probabilità propenderà per l’accorpamento delle Regionali con le Politiche.

Oggi sabato quindici novembre, speriamo (non contandoci troppo) di avere la data che, ad ora, dopo la rinuncia di Pellegrino, ancora non si conosce.

Tale panegirico, che molti giudicheranno pleonastico, è giustificato dal desiderio che gli attivisti e i simpatizzanti del Cinque Stelle hanno di far conoscere la situazione di completa insicurezza e disagio che vivono. Esitazioni delle Istituzioni, scontro tra poteri e contropoteri della nostra supposta democrazia, impediscono un corretto percorso di preparazione alla sfida elettorale che una forza politica giovane, come il Movimento Cinque Stelle, deve affrontare.

Continua a leggere

Firma Weekend – si firma per la presentazione della lista M5S alla Regione Lazio e alle Politiche

Sabato 15 e domenica 16 dicembre a Latina si allestiranno i banchetti per raccogliere le firme necessarie per presentare le liste del Movimento 5 Stelle alle prossime elezioni regionali e politiche.

ALLORA… METTITI IN MOVIMENTO… CON LA TUA FIRMA PUOI CONTRIBUIRE AL CAMBIAMENTO CHE TUTTI NOI MERITIANO !!!

Gli orari saranno i seguenti:

  • Sabato 15, orari 10.00-12.30 (Quartiere “Q4” – Viale Paganini – P.le Mercato)
  • Sabato 15, orari 16.30-19.30 (Piazza del Popolo)
  • Domenica 16, orari 10.00-12.30 (Via Rossetti – Mercato)
  • Domenica 16, orari 16.30-19.30 (Piazza del Popolo)

(orari e presenza banchetti potranno essere suscettibili di variazione in base alle condizioni meteo e/o altre variabili al momento non preventivabili)

Link discussione organizzativa
Details